Chirurgia

Fondamentalmente si occupa delle estrazioni dei denti non più curabili o posizionati in modo errato. Possono essere denti “inclusi” cioè non erotti in bocca, ma incastrati nell’osso, oppure fratturati o cariati in modo irreversibile. Esiste inoltre la Chirurgia Endodontica che elimina chirurgicamente i granulomi apicali non curabili per via normale (apicectomie).
Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.
Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra informativa.